fbpx
Loading...
Pittura e L’arte addosso2020-05-05T14:31:10+02:00

Pittura

al servizio del recupero del sacro femminile per riconciliare gli opposti

La mia arte è sempre stata al servizio del recupero del sacro femminile e di una unione mistica , un matrimonio degli opposti, che sempre si palesa nelle mie opere. Ogni colore chiama l’altro senza che io abbia già in mente cosa dipingerò: aspetto fiduciosa di poterlo guardare da lontano per scoprire se ho espresso l’armonia sia nelle forme che nel colore, se ci sono messaggi che mi si svelano, se quello che ho fatto può essere utile. Per me dipingere è meditazione, un rito sacro che mi permette di stare in grande sintonia con la mia anima. Dimentico tutto e ne esco anche ritemprata la maggior parte delle volte. La danza, la pittura e la scrittura, così come la cromoterapia di cui mi occupo dal 1999, sono per me la stessa cosa: dei mezzi espressivi per comunicare e portare anche gli altri a stare meglio. Utilizzo spesso i miei quadri anche durante gli spettacoli multimediali che creo, così come danzo spesso o recito le mie poesie durante le mie mostre.

L’ARTE ADDOSSO

Ho iniziato a dipingere su stoffa nel 1996 per necessità. E’ diventato qualcosa di importante di cui  non riesco a fare a meno.   Dipingo quasi esclusivamente ad olio e l’olio puzza, non è così semplice approntare tutto con un bimbo piccolo, quindi in gravidanza e successivamente quando è nato mio figlio mi sono adattata a dipingere su stoffa:  magliette, felpe, una diversa dall’ altra frutto dell’ispirazione del momento, spesso geometriche, talvolta veri e propri quadri. Mi da molta gioia dipingerle e vederle poi indossate. L’ho sempre chiamata L’arte addosso.

Anni fa ho iniziato a far cucire da artigiane locali delle magliette e degli abiti che sono diventati proprio miei.  2 anni fa ho iniziato anche a far stampare i miei quadri su tessuto e a crearci abiti. Dallo scorso  anno oltre agli abiti creo anche degli splendidi accessori: borse di vari modelli, zainetti, portacellulari, portapassaporto, pochette tonde e con zip. Ogni 6 mesi aggiungo qualche modello o modifico le COLLEZIONI introducendo dei nuovi quadri da cui realizzare gli accessori.  In Inglese l’ho chiamata “Arts on You” e sto lavorando al mio e-commerce, che ha questo nome e che sarà presto online.

NEW – DIGITAL ART

Questo periodo di quarantena mi ha imposto di abbinare alla pittura su tela e su tessuto anche la digital art che mi sta piacendo moltissimo e con la quale, grazie alla sua immediatezza, sto dipingendo le emozioni e i sentimenti. Non nascondo il desiderio di fare una prossima mostra facendo stampare su alluminio queste opere di grande impatto emotivo.

Dove acquistare le mie opere

I miei quadri si possono acquistare presso il mio atelier all’Opificio delle Idee di Rovereto. le opere digitali potranno essere acquistate anche online.

Radika e Manuela con le loro “divise” dal quadro Passione

Per acquistare i miei accessori e vestiti  potete visitare la mia pagina facebook dedicata https://www.facebook.com/ilmondodililith.it

e a breve sarà online il mio sito www.artsonyou.com.

Potete anche fissare un appuntamento e venire a trovarmi nel mio atelier a Rovereto contattandomi al 347/8172640

Pittura e Scrittura - Francesca Lilith MiceliI portaocchiali

Altre informazioni

Scopri tutte le informazioni su mostre, corsi e dove acquistare le mie opere

Come acquistare

In questo momento potete trovare i miei quadri e le magliette presso il mio studio a Rovereto all’Opificio delle Idee- Località Sega di Trambileno, a un chilometro circa dal Municipio di Rovereto.

Alcune borse si trovano anche presso:

EXQUISITA- in Via Fontana a Rovereto. Le commesse di questa splendida cioccolateria indossano dei miei quadri come loro nuova Divisa.

Borse e abiti si trovano presso:

MFV PROJECTO in Via Mercerie, 3 a Rovereto

Se hai un negozio e sei interessato ad esporre e a comprare  le mie creazioni  basta che mi contatti.

Se hai una galleria d’arte sono ben disponibile ad esporre le mie opere anche in altre città.

Corsi

Dipingo dall’adolescenza, sono sempre stata un’astrattista , ma mi hanno anche chiamata informale, metafisica, colorista…di tutto insomma. Io non so definire bene cosa sono: aspetto che il colore fluisca e si racconti raccontandomi e permettendomi una comunicazione diversa con il mondo. Una comunicazione più consona al mio modo di essere.

Ho studiato con alcuni Maestri che mi hanno fatto dipingere paesaggi e volti: lo faccio certo, se capita e se me lo chiedono, anche sulle magliette io riesco a dipingere qualsiasi cosa: dai pokemon ai dinosauri a Biancaneve e i 7 nani  a Cappuccetto rosso  Vuoi un cavallo? Io riesco a copiarlo piuttosto bene e in poco tempo. Ma  non mi da grande soddisfazione, io voglio fare altro.

Non amo insegnare la tecnica, non mi interessa, però mi piace portare le persone a disegnare e dipingere il loro mondo interiore. Durante i corsi di Cromodanza® avviene regolarmente di disegnare, dipingere, iniziare a tracciare percorsi e delineare strategie su carta che prendono vita e diventano importanti messaggi di rinascita.

Quindi nei miei corsi di pittura, pochi ma intensi , si esperimenta il colore sotto le sue mille sfaccettature. I per-corsi sono a tema e vengono sempre accompagnati dalla selezione delle equilibrium di Aura-soma®, dalla protezione delle pomander  e dall’ispirazione delle quintessenze.

Il prossimo progetto è in partenza a settembre 2017.

I costi dei corsi variano a seconda delle ore, si va dai 30 euro ai 120 euro per seminari di due giorni.

Ultime news

Scopri tutte le ultime news riguardanti la Pittura e la Scrittura

“Se i quadri si potessero spiegare e tradurli in parole, non ci sarebbe bisogno di dipingerli

Paul Courbet

“C’è una logica colorata: il pittore non deve che obbedire a lei, mai alla logica della mente.”

Paul Cezanne
Torna in cima